Si parla di noi…

 

In questa sezione del catalogo si possono trovare i documenti (libri e materiale multimediale) riguardanti:

-        Bergamo e tutta la bergamasca

-        scritti da autori bergamaschi

-        pubblicati a Bergamo e provincia

-        romanzi ambientati nella bergamasca.

Inoltre, utilizzando i filtri che si trovano sulla sinistra della pagina, è possibile selezionare ulteriormente i documenti.

Trovati 10500 documenti.

Mostra parametri
Borgo Santa Caterina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serantoni, Ildo

Borgo Santa Caterina : tra il ponte e la ferrovia / Ildo Serantoni

Azzano San Paolo : Bolis, 2020

Abstract: Nella motivazione con cui Maria Cristina Rodeschini, direttrice dell’Accademia Carrara, promuove l’inserimento di Borgo Santa Caterina nell'associazione “I Borghi più belli d’Italia”, si legge che “Ci sono altri borghi in città, ma a differenza di Santa Caterina, hanno smarrito la dimensione umana”. In effetti chi ci vive da diversi decenni lo sperimenta quotidianamente. Certo, il “Borgo d’Oro", come si è soliti definirlo a Bergamo, non è più periferico come era sessant’anni fa, s’è ammodernata l’edilizia, sono cresciuti nuovi agglomerati urbani, ma l’aria che si coglie, vivendoci, è ancora la stessa, a cominciare dal senso d’appartenenza della gente, comprese le giovani generazioni. Ci sono aspetti, legati alle tradizioni, come la festa del Santuario, che sembrano avere fermato il tempo. Insomma, una testimonianza di vita degli anni Cinquanta-Sessanta che gli anni attuali hanno rinfrescato, ma non cancellato. C’è ancora il gusto di ritrovarsi sul sagrato del Santuario a fare quattro chiacchiere, di darsi appuntamento davanti alla storica Colonna, di fare la spesa nei negozi e negozietti che l’irruzione dei supermercati non ha soppiantato, di passare la domenica mattina dopo la Messa alla Pasticceria Camponuovo per portare a casa il cabaret di paste con cui chiudere il pranzo del giorno di festa. E ci sono ancora i nostri “Parioli”, rappresentati dal raffinato Quartiere Finardi. Il famoso Ponte (in piazzale Oberdan) e il passaggio a livello di via Corridoni, che in quei lontani anni erano le Colonne d’Èrcole del quartiere, non ci sono più, ma per gli abitanti di oggi il Borgo d’Oro comincia e finisce ancora lì: più sopra c’è Redona, che ha tutta un’altra storia, più sotto comincia la città vera e propria, introdotta dal polmone verde del Parco Suardi. Un libro che narra la storia “minore" di una città, che ci aiuta a meglio comprendere quella che tutti conosciamo.

Orobie
0 0 0
Seriali

Orobie : mensile di natura, cultura e turismo

Bergamo : Oros, 1989-

  • Non prenotabile
  • Fascicoli: 370
  • In prestito: 38
  • Prenotazioni: 4
Visitiamo insieme S. Michele al Pozzo Bianco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari Giazzi, Rosella

Visitiamo insieme S. Michele al Pozzo Bianco / testi: Rosella Ferrari Giazzi ; foto: Remo Dolci

[S. l. : s. n.], [1996?] (Pagazzano : Grafica impianti & stampa)

Alpi Orobie Bergamasche
0 0 0
Materiale cartografico

Alpi Orobie Bergamasche : Parco delle Orobie Bergamasche, Valle Brembana, Valle Seriana : 1: 50000 : escursioni, bike, sci alpinismo

Rum : Kompass, [2012?]

L'oppidum degli orobi a Parre (BG)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

L'oppidum degli orobi a Parre (BG) : [Milano, Cripta di S. Maria della Vittoria, spazio mostre, 7 giugno-28 luglio 2006] / a cura di Raffaella Poggiani Keller

Milano : Soprintendenza per i beni archeologici della Lombardia, 2006

Il castello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bepi

Il castello / Tiziano Incani

[S.l.] : Silele, 2021

Abstract: Uno strano fenomeno, un enigma da risolvere e un angolo di provincia bergamasca che, come il resto del pianeta, vuole provare a farlo, ma senza snaturarsi. Due amici, simili ma al contempo diversissimi, saranno quelli che più verranno risucchiati, ognuno a proprio modo, nelle fitte maglie del mistero

Nel cuore di Sciesopoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cantini, Aurora

Nel cuore di Sciesopoli / Aurora Cantini

Gorle : Velar, 2021

Abstract: Sciesopoli è un'arca che ha avuto troppa vita dentro. Sciesopoli merita un museo al contrario, un antimuseo sparso nel territorio, nelle case dei parenti di chi ha lavorato e costruito e insegnato e medicato e raccontato e vissuto tra queste mura, tanto da doversi sparpagliare nelle piazze e nelle passeggiate di Selvino, fino a Roma, anzi, fino a Gerusalemme.

Sarnico e il furto in pinacoteca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Roberto <1978- >

Sarnico e il furto in pinacoteca / Roberto Vitali

[S.l.] : Silele, 2021

Abstract: Un misterioso furto nella famosa Pinacoteca di Sarnico sorprende all'improvviso la cittadinanza e le autorità locali: il colpevole sembra essersi dileguato furbescamente complicando le indagini. Riuscirà, anche questa volta, l'Ispettore Bellini, con tutta la sua astuzia e il suo ingegno a risolvere il caso?

I tre piccoli gufi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Waddel, Martin - Benson, Patrick

I tre piccoli gufi / Martin Waddel ; Patrick Benson ; traduzione in simboli di Bertha Remolato ; adattamento immagini di Laura Costanzi; supervisione di Fabiana Festa e Mara Marini del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa di Milano e Verdello

Treviglio : Biblioteca civica di Treviglio, [2014]

Il dossier Caravage
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berne Joffroy, André

Il dossier Caravage : psicologia delle attribuzioni e psicologia dell'arte / André Berne-Joffroy ; traduzione di Arturo Galansino

Milano : 5 continents, 2005

Abstract: È la mostra longhiana del 1951 su Caravaggio e i caravaggeschi a dare la spinta iniziale alla ricerca di André Berne-Joffroy pubblicata nel 1959 come Dossier Caravage. Psychologie des attributions et psychologie de l'art. Analizzando la grande letteratura critica artefice della resurrezione di Caravaggio (Kallab, Venturi, Voss e Longhi), Berne-Joffroy conduce il lettore all'avventurosa scoperta del vero Michelangelo Merisi, dipanando una sorta di romanzo psicologico. Dopo quasi cinquant'anni questo Dossier, amatissimo da Longhi, è ancora fondamentale per chi vuole entrare nella tortuosa storia della fortuna critica del più grande precursore dell'arte moderna.

La cultura di Golasecca e il territorio bergamasco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La cultura di Golasecca e il territorio bergamasco

[S. l. : s. n.], 1992

Storie e leggende bergamasche/ Wanda Taufer, Tarcisio Bottani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Taufer, Wanda - Bottani, Tarcisio

Storie e leggende bergamasche/ Wanda Taufer, Tarcisio Bottani

Bergamo : Corponove, 2021

Abstract: Non c'è paese della nostra provincia che non possieda nella sua memoria collettiva tutto un vasto patrimonio di racconti, fiabe, leggende. Quelli, per intenderci, che si raccontavano nelle lunghe veglie invernali al calduccio delle stalle. Una tradizione orale fiorita intorno a personaggi e temi tipici della cultura popolare contadina e montanara: pastorelle virtuose, perfide matrigne, giovani impavidi, avidi vegliardi, con contorno di spiriti d'anime in pena, folletti dispettosi, orchi cattivi, diavoli tentatori, streghe malefiche, e in più un assortito bestiario di lupi famelici, volpi beffarde, capre bizzarre, serpenti parlanti, draghi mostruosi, e chi più ne ha più ne metta. Un patrimonio ricchissimo che però, ai nostri giorni, rischia di cadere nell'oblio, travolto dai modelli culturali della civiltà tecnologica e mass-mediatica dove a farla da padrone sono peraltro, per i più giovani, svaghi televisivi di vario genere, fantasiosi videogiochi e coinvolgenti social media. Facile e di piacevole lettura, questo libro è consigliabile soprattutto ai giovani, affinché diventino partecipi di una secolare tradizione, ma in generale a tutti quanti non abbiano dimenticato di non venire dal nulla (Felice Riceputi, 1949-2009, storico della Valle Brembana, socio fondatore e presidente dal 2002 al 2009 del Centro Storico Culturale Valle Brembana, ora dedicato alla sua memoria).

Dove muore il giorno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trabucchi, Mirko

Dove muore il giorno : cronache insolite, misteri & leggende di Pontida & dintorni / Mirko Trabucchi

[S.l. : s.n., 2014]

ilpesciolino Filippo/ Nicoletta Costa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costa, Nicoletta

ilpesciolino Filippo/ Nicoletta Costa ; traduzione in simboli di Alessia Gramuglia ; adattamento immagini di Domenica Rosa ; supervisione di Giada Finocchiaro e Carla Tagliani del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa di Milano e Verdello

Treviglio : Biblioteca civica di Treviglio, [2014]

Giovan Battista Moroni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovan Battista Moroni : itinerari bergamaschi / a cura di Pietro Della Lucia ; con un saggio di Giuseppe Frangi

Cinisello Balsamo : Silvana, 2004

Il libro del Tóne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchio Daino

Il libro del Tóne : per non parlare della Bepina, del Sandrì e del Mòlem /Vecchio Daino

Bergamo : Sestante, 2020

Agostiniani ad Almenno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Manzoni, Paolo <1948- >

Agostiniani ad Almenno : la chiesa e il convento di S. Maria della Consolazione (S. Nicola), la chiesa e il convento di S. Caterina di Tremozia, le terziarie della Costa / Paolo Manzoni ; fotografie Marco Mazzoleni

[S. Omobono Imagna] : Centro studi Valle Imagna, 2012

Lassù non torno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paris, Alessandro <1945- >

Lassù non torno : l'ultimo eroe / Alessandro Paris

[Bergamo] : Silele, 2021

Abstract: Un romanzo ambientato nei primi anni Cinquanta in Val Calepio, nella piccola Credaro, tra gente semplice e contadini abituati ai sacrifici. In un cortile, nel quale abitavano quattro famiglie, i ragazzi, dopo la scuola, aiutavano lo zio Giusepì a zappare il frumento, il granoturco, a raccogliere il fieno, l'uva, in cambio di quei pochissimi spiccioli di cui disponeva. I fanciulli curiosi, chiedevano con insistenza allo zio di raccontare la storia di quand'era soldato, finché un giorno incominciò a narrare le sue avventure di guerra. Anni trascorsi tra la Cirenaica, il Carso, il monte Sabotino e infine addirittura la Siberia. La storia di Giusepì s'intreccia con la storia di provincia del dopoguerra, nella quale spiccano personaggi come Cicio, Gianni, la maestra Tina ed altri ancora.

Il confine del Nord
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferri Piccaluga, Gabriella

Il confine del Nord : microstoria in Vallecamonica per una storia d'Europa / Gabriella Ferri Piccaluga

Boario Terme : La cittadina, stampa 1989

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 1
La chiesa/ di Maria Grazia Panigada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panigada, Maria Grazia

La chiesa/ di Maria Grazia Panigada ; fotografie di Eugenio Bucherato

[S. l. : s. n.], stampa 2006 (Scanzorosciate : Ferrari Grafiche)