Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi AA. VV.
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Alberto Rossatti

Trovati 19 documenti.

Mostra parametri
Il Piccolo Principe (Audio-eBook)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Antoine De Saint-Exupéry - Alberto Rossatti

Il Piccolo Principe (Audio-eBook)

il Narratore audiolibri, 11/11/2015

Abstract: Anteprima audio: “Si conoscono solo le cose che si addomesticano. - disse la volpe - Gli uomini non hanno più tempo per capire nulla. Comprano al mercato le cose già fatte. Ma siccome non esistono mercati che ti vendano gli amici, gli uomini non hanno più amici. Se vuoi un amico addomesticami!”.Immaginate di stare con altri amici o parenti, d'inverno, davanti a un caminetto con della legna accesa che crea calde e amabili fiamme colorate di giallo e di rosso, e che un anziano contastorie dalla voce armoniosa e magnetica vi racconti la storia del Piccolo Principe, una delle più straordinarie allegorie della società contemporanea... Ecco, è questa l'atmosfera che ci dona l'interpretazione di Alberto Rossatti de il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry, nella traduzione che lo stesso Rossatti ha curato proprio per essere ascoltata dalle orecchie di piccini e adulti.Il Piccolo Principe (Le Petit Prince) è l'opera più conosciuta di Antoine de Saint-Exupéry; pubblicata nel 1943 è un racconto molto poetico che, nella forma di un'opera letteraria per ragazzi, affronta temi come il senso della vita e il significato dell'amore e dell'amicizia. Ciascun capitolo del libro racconta i vari incontri che il protagonista fa con diversi personaggi e su diversi pianeti e ognuno di questi bizzarri personaggi lascia il piccolo principe stupito e sconcertato dalla stranezza delle "persone adulte". È fra le opere letterarie più celebri del XX secolo e tra le più vendute della storia: è stato tradotto in 253 lingue e dialetti e stampato in oltre 134 milioni di copie in tutto il mondo. In un certo senso, costituisce una sorta di educazione sentimentale per i bambini e per i grandi.Contenuto: Il Piccolo Principe  (Traduzione dal francese di Alberto Rossatti - Illustrazioni  di Antoine de Saint-Exupéry - Versione integrale)Da capitolo I a capitolo XXVII Download (size): 1 file .epub - 114 MbQuesto Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook.

Il Processo (Audio-eBook)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Franz Kafka - Alberto Rossatti

Il Processo (Audio-eBook)

il Narratore audiolibri, 25/02/2014

Abstract: Anteprima audio: Il Processo è uno dei più celebri romanzi di Franz Kafka. Lasciato incompiuto dallo scrittore e pubblicato postumo nel 1925, racconta la vicenda, surreale e angosciante, del procuratore di banca Josef K., che una mattina, senza conoscerne le ragioni, viene arrestato.  Certo che si tratti di un errore, il giovane procuratore tenta di scoprire quale sia il capo d'imputazione sul quale si basa il processo che gli è intentato. Vani però sono i tentativi di dialogo con la burocrazia giudiziaria e con i suoi rappresentanti, mediocri e spersonalizzati, che procedono assecondando i meccanismi oscuri e involuti del tribunale. L'epilogo del romanzo è tragico, e il protagonista muore senza sapere quale sia la colpa per la quale è stato condannato. Una sensazione di soffocante squallore e di disumanità caratterizza luoghi e personaggi, e amplia il senso di angoscia e di ingiustizia. ‘Il Processo’, nella sua drammatica attualità, svela quanto siano pericolose prassi e procedure, quando si allontanano dall’uomo e lo sovrastano. In questo romanzo più ancora che nelle altre sue opere, Kafka usa uno stile che serve lo scopo di rendere la narrazione spersonalizzante e angosciosa. I personaggi sono spesso indicati in modo parziale e criptico; dello stesso protagonista non viene mai detto il cognome. La trama presenta diverse contraddizioni, che non sono però da attribuirsi all'incompiutezza dell'opera: sono introdotte ad arte per mettere in dubbio qualsiasi punto di riferimento certo per il lettore e trascinarlo così in una condizione quasi onirica. La lettura del romanzo è affidata alla voce di Alberto Rossatti, che ne ha anche curato la traduzione insieme a Marlene McLoughlin.(Registrazione ed editing effettuati presso lo studio di Andrea Giuseppini, Roma).Contenuto: Il Processo (versione integrale) Download (size): 1 file .epub - 434 Mb Questo Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook

Il ritorno di Casanova (Audio-eBook)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Arthur Schnitzler - Alberto Rossatti

Il ritorno di Casanova (Audio-eBook)

il Narratore audiolibri, 13/07/2013

Abstract: Anteprima audio: Il ritorno di Casanova di Arthur Schnitzler racconta di un uomo rivolto al passato, incapace di affrontare il presente. Giunto alle soglie della vecchiaia, altro non sembra desiderare se non fare ritorno nella sua amata Venezia, dalla quale trent'anni prima era stato esiliato. Ma proprio durante il viaggio verso la città natale si imbatte in Marcolina, giovanissima studiosa di matematica e lucida illuminista, che nei suoi confronti altro non mostra se non distaccata e indifferente cortesia. Lo spirito da conquistatore, solo apparentemente sopito, del vecchio Casanova si risveglia e spingerà il protagonista ad architettare un rovinoso intrigo, che dopo un barlume di incomparabile felicità lascerà sulle sue labbra solo un amaro retrogusto. La persona che si aggira solitaria per le strade buie di una Venezia fatiscente e ostile non è che il fantasma del superbo e audace avventuriero che era stato in quel Settecento brillante e rivoluzionario. L'originalità dell'opera schnitzleriana consiste nello svolgimento dell'idea di solitudine, che coincide con la decadenza fisica e morale del personaggio di Casanova e diventa emblema, per lo scrittore, per i suoi colleghi austriaci e per tutti i suoi lettori, anche della grave crisi politica e bellica della prima guerra mondiale. Ecco dunque che l'autore, come per una sorta di rispecchiamento, costruisce un ritratto del tutto crepuscolare dell'impenitente conquistatore veneziano, che viene descritto al tramonto della sua vita di avventuriero e seduttore. La lettura è affidata ad Alberto Rossatti.Download (size): 1 file .epub - 227 Mb Questo Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook

Canto di Natale letto da Alberto Rossatti. Ediz. integrale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Dickens, Charles - Alberto Rossatti

Canto di Natale letto da Alberto Rossatti. Ediz. integrale

il Narratore audiolibri, 24/12/2012

Abstract: Anteprima audio: Canto di Natale (A Christmas Carol) è uno dei racconti più celebri di Charles Dickens, e uno dei più famosi dedicati a quella che è la ricorrenza dei buoni sentimenti per eccellenza: il Natale. Buoni sentimenti che non animano l'avaro e insensibile protagonista, Ebenezer Scrooge. La sua fredda e impietosa visione del mondo sarà sconvolta dalle visite che riceverà la notte della Vigilia: l'apparizione del fantasma del defunto socio Marley, vissuto come lui nell'aridità dei sentimenti, e soprattutto il viaggio nel tempo e nello spazio, attraverso il quale verrà condotto dai tre Spiriti che gli appariranno in seguito, porteranno il vecchio finanziere a rivivere e a comprendere gli errori della sua vita, e a porvi infine rimedio. L'emozionante lettura, per la voce inconfondibile di Alberto Rossatti, che ha curato anche la traduzione, riesce a catturare ed evocare le atmosfere fiabesche e a tratti inquietanti dell'opera. (Versione integrale)Download (size): 1 file .epub  - 169 MbQuesto Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook.

La fattoria degli animali
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

George Orwell - Alberto Rossatti

La fattoria degli animali

il Narratore audiolibri

Abstract: “La fattoria degli animali” (Animal Farm) è la grande allegoria socio-politica di George Orwell ambientata in una fattoria padronale inglese, dove gli animali decidono di fare la rivoluzione per liberarsi dalle catene dello sfruttamento a cui sono sottoposti da Mr. Jones e creare una società comunitaria in cui diritti e doveri siano equamente distribuiti e i bisogni primari soddisfatti per tutti, una sorta di comunismo utopistico da cui gli umani sono banditi per sempre. Essi dichiarano che lavorare per gli esseri umani non è di nessuna utilità per loro, quindi sotto la guida di un enorme maiale di nome Napoleon, sostenuto da altri maiali e dai cani, dopo la rivoluzione e la cacciata di Mr. Jones, iniziano a edificare la loro nuova società, si danno delle regole ferree di convivenza e di lavoro, inventano un inno (Bestie d’Inghilterra) e condensano i principi dell'Animalismo in Sette Comandamenti che si convertono in slogan ripetuti continuamente, per esempio ”quattro gambe, buono; due gambe, cattivo”. Tuttavia, come per tutti i grandi piani politici, alcuni animali (maiali, cani, ecc.) con il tempo acquisiscono quote sempre maggiori di potere e di beni rispetto a tutti gli altri e così la loro supposta utopia viene progressivamente messa in discussione: i maiali iniziano ad assomigliare agli umani, poiché camminano dritti su due zampe, indossano abiti vistosi, dormono su enormi letti e bevono whisky. “La fattoria degli animali” è stata spesso considerata una satira nei confronti del comunismo sovietico, della figura di Stalin e di altri capi della rivoluzione russa, in realtà è anche una denuncia della corruzione e del perseguimento di interessi personali da parte dei detentori del potere di ogni parte del mondo. Il romanzo è una delle più grandi opere socio-politiche e distopiche di tutti i tempi, a cui la voce calma e profonda di Alberto Rossatti rende assoluta giustizia. (traduzione di Alberto Rossatti)Illustrazione di copertina di Cosimo Miorelli.

Orlando (integrale)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Virginia Woolf - Alberto Rossatti

Orlando (integrale)

il Narratore audiolibri

Abstract:  "Quando il ragazzo, poiché, ahimè, era certo un ragazzo - nessuna donna sui pattini sarebbe mai stata così veloce e potente - gli sfrecciò accanto quasi sulle punte, a momenti Orlando si strappò i capelli per la rabbia che quella persona fosse del suo stesso sesso e quindi ogni abbraccio fosse fuori discussione".Orlando è la biografia scherzosa di un giovane nobile dai lineamenti androgini, che si reincarna rocambolescamente in varie forme attraverso quattro secoli della storia inglese, dall'epoca Elisabettiana fino al '900. Ispirata e dedicata a Vita Sackville West, l'eccentrica aristocratica dalle bellissime gambe con cui la Woolf ebbe una appassionata relazione amorosa, la biografia è un divertissement letterario in cui la Woolf gioca con vari stili e generi letterari (biografia, saggio critico, romanzo vittoriano, lirica romantica, intermittences proustiane, stream of consciousness joyciano). L'esito è un denso tessuto narrativo fatto di copiosi rimandi linguistici e tematici, assonanze, ripetizioni, ritornelli, variazioni sul tema, citazioni, digressioni, simboli. Un romanzo epocale, avvolgente e ambiguo come il suo protagonista. “L’opera più intensa di Virginia Woolf, una delle più originali della nostra epoca” (Jorge Luis Borges)..Contenuto: Virginia Woolf - Orlando  (Traduzione di Alberto Rossatti)Download (size):  1 file zip (mp3)128 Kbps - 546 Mb

Il Castello
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Franz Kafka - Alberto Rossatti

Il Castello

il Narratore audiolibri

Abstract:  Il Castello (Das Schloß), pubblicato postumo nel 1926, è un romanzo incompiuto, spesso oscuro, paradossale e a volte surreale, centrato sui temi della burocrazia, della legge come ordine globale, dell'alienazione e della frustrazione continua dell'uomo che tenta di integrarsi in un sistema che mentre lo invita, contemporaneamente lo allontana, emarginandolo. Le vicende dell'agrimensore K. rappresentano la proiezione dell'impotenza e delle frustrazioni dell'uomo moderno, il quale si trova schiacciato da una realtà che sfugge ai suoi criteri di valutazione. Il protagonista si sente ovunque solo e alienato, il suo rapporto con il mondo esterno è completamente compromesso, e la presenza cupa e minacciosa del Castello rappresenta un'entità superiore negativa che finisce per determinare e opprimere l'esistenza dell'uomo. In questa prospettiva, si è perduto il senso di ogni cosa. Il romanzo di Kafka ha dato vita a numerose interpretazioni critiche nel corso del Novecento: da quella teologica dell'amico Max Brod curatore dell'opera, a quella psicoanalitica di Fromm e altri, da quella sociologica di Adorno, Benjamin e Lukacs a quella filosofica di Guattari e Deleuze. Traduzione di Marlene McLoughlin e Alberto Rossatti. Illustrazione di copertina di Marlene McLoughlin.Contenuto: Franz Kafka - Il CastelloDownload (size):  2 files zip (mp3)  ( testo in PDF)128 Kbps - 726 Mb  (379 Mb 347 Mb)

Il giro di vite
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Henry James - Alberto Rossatti

Il giro di vite

il Narratore audiolibri

Abstract:  Nomination  al XIX Premio Voci nell'Ombra, Sez. Audiolibri Una giovane istitutrice viene assunta per prendersi cura di due orfani in una antica dimora della campagna inglese: Flora, una bambina di 8 anni, e Miles, un ragazzino poco più grande. I bambini sono adorabili ma l’istitutrice ha il cosiddetto 'sesto senso' cioè vede aggirarsi attorno alla dimora di campagna i fantasmi di due persone defunte che hanno lavorato l’anno prima per quella stessa famiglia. La descrizione delle due persone fatta alla signora Grose che da anni lavora per la famiglia, è precisa per cui dobbiamo pensare che la giovane non si inventi nulla e che in effetti veda i due morti. L'istitutrice dice anche che hanno cattive intenzioni, lo 'sente'; e sente che il loro interesse è per i bambini e che lei stessa ha l'obbligo di proteggerli. "Il giro di vite" è forse il più celebre tra i romanzi brevi di Henry James, ai classici motivi del racconto nero, in parte 'gotico', James unisce una sottile ed elegante indagine psicologica, consegnando uno dei più suggestivi racconti del mistero, un intricato e seducente gioco psicologico. Ogni singolo dettaglio, ogni sfumatura del cielo sopra la tenuta di Bly, ogni sussurro o scricchiolio di porta ci cattura nella rete che James ha appositamente creato per noi per poi, alla fine, lasciarci con quella sensazione di chi si desta bruscamente dal sonno... Era un sogno o frammenti di una realtà troppo raccapricciante per essere accettata? Resta fino alla fine un dubbio: qual è il vero tema del racconto? Sono i fantasmi? Sono immagini mentali della narratrice? Come dice Borges, è inutile chiederselo: James voleva proprio creare questo "gioco" e lasciare un dubbio che non ci abbandona neppure al termine dell'ascolto. La lettura equilibrata, quasi sussurata e molto 'british' di Alberto Rossatti fa rivivere le atmosfere ghost che appassionarono lettori e critici tra '800 e '900. Il romanzo è stato talmente popolare fin dalla sua pubblicazione (1898) che fino ad oggi ne sono state ricavati molti adattamenti cinematografici (celebre il film 'The Others' di Alejandro Amenabar con Nicole Kidman), televisivi, musicali e perfino fumetti (Crepax). Traduzione di Alberto Rossatti, illustrazione di copertina di Marlene McLoughlin.Contenuto: Henry James - Il giro di viteDownload (size): 1 file zip (mp3)  ( testo in PDF)128 Kbps – 286 Mb

La guerra dei mondi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

H.G. Wells - Alberto Rossatti

La guerra dei mondi

il Narratore audiolibri

Abstract: "Mentre avanzavo mi convinsi sempre più che, in quella parte del mondo, fatta eccezione per qualche sbandato come me, lo sterminio dell'umanità era ormai compiuto".La guerra dei mondi (The War of the Worlds) è uno dei primi romanzi del genere fantascientifico ed è anche l'opera più famosa di H.G. Wells. Venne adattato da Orson Welles in un celebre programma radiofonico nel 1938 e la storia, narrata in forma di cronaca, fu interpretata in modo così realistico che molti americani credettero realmente che stesse avvenendo un'invasione di extraterrestri, rimanendone scossi e turbati. Il romanzo ha avuto anche innumerevoli riduzioni e trasposizioni cinematografiche e televisive. Il protagonista è un filosofo di discreta fama che racconta in prima persona, in un crescendo di suspense, le sue terribili avventure a tu per tu coi terrificanti marziani atterrati sulla Terra seminando distruzione e minacciando di cancellare ogni traccia di vita sul pianeta. Un gioco della fantasia e una lente di ingrandimento sulle paure della società moderna, ancora oggi perfettamente attuale grazie a uno stile che coniuga con intelligenza gli ingredienti del racconto fantastico e del romanzo dell'orrore. La sapiente lettura è di Alberto Rossatti che ne ha fatto anche la traduzione integrale dall'originale inglese.Contenuto: La guerra dei mondi   (versione integrale, traduzione a cura di Alberto Rossatti)Download (size): 1 file zip (mp3 ) ( testo in PDF)128 Kbps – 415 Mb

Viaggio di notte e altre storie
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Alvaro Zerboni - Alberto Rossatti

Viaggio di notte e altre storie

Antonio Tombolini Editore

Abstract: Sono storie squisitamente erotiche quelle che compaiono in Viaggio di notte e altri racconti di Alvaro Zerboni. Già una leggenda del fumetto italiano, fondatore della mitica rivista L'Eternauta, Zerboni ha coltivato questa vena narrativa negli anni della direzione di Play Boy pubblicando i suoi racconti con diversi pseudonimi. Oggi per la prima volta questa raccolta viene presentata al pubblico a firma del vero autore.Lasciatevi allora stuzzicare da un insolito viaggio in treno, perdetevi nella sensualità di un sogno ad occhi aperti, seguite le peripezie erotiche di una coppia di sposini. Quello di Zerboni è uno sguardo attento e divertito ai vizi piccoli e grandi del mondo di oggi. Dagli sciamani della foresta tropicale alle trafficate metropoli europee, fatevi guidare alla scoperta di un universo piccante e curioso, fatto di seduzione e di un pizzico di mistero. Contenuto: Viaggio di notte e altre storie. I racconti del direttore di Playboy dal 1987 al 2002 Download (size):  1 file zip (mp3)128 Kbps - 334 Mb

Il ritorno di Casanova
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Arthur Schnitzler - Alberto Rossatti

Il ritorno di Casanova

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Il Casanova di Schnitzler è un uomo rivolto al passato, incapace di affrontare il presente. Giunto alle soglie della vecchiaia, altro non sembra desiderare se non fare ritorno nella sua amata Venezia, dalla quale trent’anni prima era stato esiliato. Ma proprio durante il viaggio verso la città natale si imbatte in Marcolina, giovanissima studiosa di matematica e lucida illuminista, che nei suoi confronti altro non mostra se non distaccata e indifferente cortesia. Lo spirito da conquistatore, solo apparentemente sopito, del vecchio Casanova si risveglia e spingerà il protagonista ad architettare un rovinoso intrigo, che dopo un barlume di incomparabile felicità lascerà sulle sue labbra solo un amaro retrogusto. La persona che si aggira solitaria per le strade buie di una Venezia fatiscente e ostile non è che il fantasma del superbo e audace avventuriero che era stato in quel Settecento brillante e rivoluzionario. L’originalità dell’opera schnitzleriana consiste nello svolgimento dell’idea di solitudine, che coincide con la decadenza fisica e morale del personaggio di Casanova e diventa emblema, per lo scrittore, per i suoi colleghi austriaci e per tutti i suoi lettori, anche della grave crisi politica e bellica della prima guerra mondiale. Ecco dunque che l’autore, come per una sorta di rispecchiamento, costruisce un ritratto del tutto crepuscolare dell’impenitente conquistatore veneziano, che viene descritto al tramonto della sua vita di avventuriero e seduttore.Contenuto : Versione integrale suddivisa in 24 tracce audio - Traduzione a cura di Marlene McLoughlin e Alberto RossattiDownload (size) : 1 file zip (mp3)128 Kbps – 230 Mb

Notte di festa
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Cesare Pavese - Alberto Rossatti

Notte di festa

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: E’ la notte di San Rocco ed è festa in un paese delle Langhe nel Piemonte degli anni ‘50. Una notte calda e sensuale. Si sente la musica dell’orchestra che fa ballare e cantare la gente, non troppo lontano. E questa musica tiene sveglio un prete, che maledice le tentazioni della notte; un vecchio professore che benedice la notte e la vita; un giovanotto che strepita per un lavoro e uno stipendio decente, e un altro ragazzo che sogna di guardare, non visto, le ragazze che fanno il bagno. Una notte che non fa dormire un’ostessa che non vede arrivare all’osteria il suo innamorato, e una domatrice di leoni che maledice che il suo, di innamorato, l’abbia sposata e trascinata in una vita da baraccone… Cesare Pavese racconta di una notte dolce e amara e di individui malinconici, ma non disperati, spasmodicamente tesi alla ricerca di un briciolo di felicità. La lettura è eseguita dalla profonda ed evocativa voce dell’attore Alberto Rossatti. Contenuto: Racconto (versione integrale) tratto da Cesare Pavese, Notte di festa e altri racconti, Einaudi, Torino, 2005 Download (size) = 1 file zip (mp3)  128 Kbps – 51,6 Mb

Canto di Natale
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Charles Dickens - Alberto Rossatti

Canto di Natale

il Narratore audiolibri

Abstract:  Nominantion al XVI Premio Voci nell'Ombra, Sez AudiolibriAnteprima audio: “Canto di Natale”  (A Christmas Carol) è uno dei racconti più celebri di Dickens e uno dei più famosi dedicati a quella che è la ricorrenza dei buoni sentimenti per eccellenza: il Natale. Buoni sentimenti che non animano l’avaro e insensibile protagonista, Ebenezer Scrooge. Il vecchio finanziere vede la festività solo come una perdita di tempo e di denaro, e il guadagno è l’unica cosa che gli interessi. Ma la sua fredda e impietosa visione del mondo sarà sconvolta dalle visite che riceverà la notte della Vigilia. La prima è l’apparizione del fantasma del defunto socio d’affari, Marley, vissuto anch’esso nell’avida ricerca di guadagno e costretto a vagare senza tregua né pace, stretto dalle catene che trascina e dal rimorso. Il fantasma preannuncia a Scrooge l’imminente arrivo di altri tre Spiriti, che puntualmente si presentano ad animare la notte di questa insolita Vigilia. Il viaggio nel tempo e nello spazio attraverso il quale verrà condotto dai tre Spiriti porteranno il vecchio finanziere a rivivere e a comprendere gli errori della sua vita, e a porvi infine rimedio. L’emozionante lettura, per la voce inconfondibile di Alberto Rossatti, che ha curato anche la traduzione, riesce a catturare ed evocare le atmosfere fiabesche e a tratti inquietanti dell’opera.Contenuto: 1) Strofa Prima – Il fantasma di Marley 2) Strofa Seconda – Il primo dei tre spiriti 3) Strofa Terza – Il secondo dei tre spiriti 4) Strofa Quarta – L’ultimo degli spiriti 5) Strofa Quinta – La fine della storia – Traduzione a cura di Alberto Rossatti (versione integrale) – In allegato anche il testo in formato PDFDownload (size) : 1 file zip (mp3)128 Kbps – 170 Mb tot

– Poesie
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Mario Luzi - Alberto Rossatti

– Poesie

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Una raccolta di alcune tra le più belle e significative liriche di Mario Luzi, uno dei più importanti poeti italiani del ‘900. La poetica di Luzi è estremamente coerente e chiara sin dagli esordi e fa perno sulla “naturalezza”, intesa come opposizione agli eccessi intellettualistici e ritorno alla realtà, alla capacità di “nominare” le cose. La salvezza dell’uomo passa attraverso la riconciliazione tra cosa e parola, che è il primo passo verso la ricomposizione della frammentazione nell’armonia. Una visione della poesia tanto complessa e semplice al tempo stesso si snoda lungo una produzione salda e ampia, che inizia con l’approccio esistenzialista delle prime opere per passare poi ad un’inquietudine sul senso della vita, e per approdare infine ad uno stile che, lontano dall’ermetismo degli esordi, si fa prosastico e si rivolge ai ricordi della giovinezza e alla quotidianità nella sua Toscana. Temi cari all’autore sono poi il senso di religiosità, mai consolatorio o dogmatico, ma sempre problematico e inteso come senso di appartenenza al mondo, e la femminilità, presente in tutte le accezioni e per questo nominata da Luzi “muliebrità”. Le poesie proposte, scandite da preziosi commenti e riflessioni dell’autore stesso, sono lette da Alberto Rossatti, la cui voce rende magistralmente la musicalità della poesia di Luzi. Illustrazione di copertina © Nino Lupica cortesy www.ninolupica.comContenuto: 23 poesie tratte dall’antologia Tutte le poesie, Ed.Garzanti, 1988Download (size) = 1 file zip (mp3) 128 Kbps – 62,6 Mb

Poesie d'amore
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Pablo Neruda - Alberto Rossatti

Poesie d'amore

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Un'antologia delle più belle poesie che Pablo Neruda ha dedicato al sentimento che più di ogni altro sa illuminare o distruggere, dare la vita o portare alla morte: l'Amore. Il poeta, lungo l'intero arco della vita e della sua produzione poetica, ha dedicato a questo sentimento molte delle sue opere più importanti e più conosciute. Alcune delle liriche che compongono questa raccolta sono tratte da “Veinte poemas de amor y una canción desesperada”, altre da “Los versos del Capitán”, “Odas elementales”, “Nuevas odas elementales” e “Cien sonetos de amor”. L'amore che il poeta ci racconta è quello dolce e appassionato dei primi incontri, ma anche quello che fa male al cuore, l'amore disperato che annienta chi ama, l'amore finito di cui resta solo il ricordo. E proprio il ricordo è uno dei temi più cari all'autore che si rifugia nella nostalgia e nella malinconia, nell'incolmabile senso di mancanza e di vuoto che accompagna chi ha perso la persona amata. Le liriche spaziano dall'esuberante sensualità dei versi con cui il poeta descrive il corpo dell'amata, il suo aroma e il suo sorriso, alla malinconica e struggente tristezza di quelli dedicati all'amore perduto. Immagini ‘rubate’ alla natura, al paesaggio, alla quotidianità sono le costanti alle quali il poeta attinge a piene mani, versi che, come Neruda stesso ha sostenuto, nonostante la malinconia che le percorre e le pervade, contengono “il godimento dell'esistenza”. La voce calda e profonda di Alberto Rossatti scava nelle pieghe dei versi di Neruda per estrarne emozioni palpitanti o sommesse, riflessioni penetranti e giochi di ritmo e melodia che incontrandosi con le note della chitarra di Giovanni Cenci danno vita ad un ascolto indimenticabile.Contenuto: 34 Poesie ( libretto accompagnatorio in PDF coi testi in Italiano e Spagnolo a fronte)Download (size) : 1 file zip (mp3)128 Kbps – 44,4 Mb

Il Processo
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Franz Kafka - Alberto Rossatti

Il Processo

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Il Processo è uno dei più celebri romanzi di Franz Kafka. Lasciato incompiuto dallo scrittore e pubblicato postumo nel 1925, racconta la vicenda, surreale e angosciante, del procuratore di banca Josef K., che una mattina, senza conoscerne le ragioni, viene arrestato.  Certo che si tratti di un errore, il giovane procuratore tenta di scoprire quale sia il capo d'imputazione sul quale si basa il processo che gli è intentato. Vani però sono i tentativi di dialogo con la burocrazia giudiziaria e con i suoi rappresentanti, mediocri e spersonalizzati, che procedono assecondando i meccanismi oscuri e involuti del tribunale. L'epilogo del romanzo è tragico, e il protagonista muore senza sapere quale sia la colpa per la quale è stato condannato. Una sensazione di soffocante squallore e di disumanità caratterizza luoghi e personaggi, e amplia il senso di angoscia e di ingiustizia. ‘Il Processo’, nella sua drammatica attualità, svela quanto siano pericolose prassi e procedure, quando si allontanano dall’uomo e lo sovrastano. In questo romanzo più ancora che nelle altre sue opere, Kafka usa uno stile che serve lo scopo di rendere la narrazione spersonalizzante e angosciosa. I personaggi sono spesso indicati in modo parziale e criptico; dello stesso protagonista non viene mai detto il cognome. La trama presenta diverse contraddizioni, che non sono però da attribuirsi all'incompiutezza dell'opera: sono introdotte ad arte per mettere in dubbio qualsiasi punto di riferimento certo per il lettore e trascinarlo così in una condizione quasi onirica. La lettura del romanzo è affidata alla voce di Alberto Rossatti, che ne ha anche curato la traduzione insieme a Marlene McLoughlin.(Registrazione ed editing effettuati presso lo studio di Andrea Giuseppini, Roma).Contenuto: Il Processo (versione integrale) Indice delle tracce: 12 tracce (da capitolo I a capitolo X, più titoli di testa e coda)Download (size): 1 file zip (mp3)128 Kbps - 437 Mb tot.

I Vangeli apocrifi
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Claudio Gianotto - Alberto Rossatti

I Vangeli apocrifi

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Cosa sono e cosa contengono i Vangeli apocrifi? Come e perché sono stati esclusi dal canone della Bibbia cristiana? Nei primi secoli del cristianesimo circolavano diverse raccolte delle parole di Gesù, ma solo alcune, sopravvissute ad un lungo processo di selezione e valutazione, si sono affermate, non senza contrasti, come espressione del suo autentico messaggio. Il volume, che presenta e discute i più importanti vangeli apocrifi, ricostruisce gli ambienti di origine della tradizione su Gesù, e fa luce sul difficile processo di elaborazione della memoria di ciò che Gesù aveva detto e fatto.A chi desiderasse comprendere meglio e approfondire la tematica consigliamo la visione di alcuni film che la trattano egregiamente:Mary di Abel Ferrara con Juliette BinocheL'ultima tentazione di Cristo di Martin Scorsese con Willem Dafoe e Harvey KeitelIndice tracce:01 Cap. 1 - I primi sviluppi del movimento di Gesù: l’elaborazione della memoria - Lo scandalo della crocifissione02 Gli ambienti di origine della tradizione su Gesù03 I predicatori itineranti e i simpatizzanti residenziali della Galilea04 Giacomo, fratello del Signore e la comunità di Gerusalemme05 Gli ellenisti e la diffusione del movimento fuori della Palestina06 Le caratteristiche della tradizione su Gesù07 Cap. 2 - Dalla tradizione orale alla fissazione nello scritto - La scomparsa dei testimoni oculari e il differimento della seconda venuta di Gesù08 La variegata produzione letteraria del cristianesimo nascente09 Cap. 3 - Vangeli canonici e vangeli apocrifi - Che cos’è un vangelo10 L’avvio del processo di canonizzazione delle Scritture cristiane11 Selezione ed esclusione: la polemica contro gli eretici e la condanna dei loro scritti apocrifi12 Che cos'è un apocrifo?13 La condanna degli apocrifi14 Problemi di classificazione dei vangeli apocrifi15 Cap. 4 - Vangeli senza cornice narrativa: la tradizione delle parole di Gesù16 La «fonte Q»17 La struttura e i contenuti18 La prospettiva teologica19 Ambiente d’origine e datazione20 Il «Vangelo secondo Tommaso»21 La formazione della raccolta22 Il nucleo originario e il problema dei rapporti con la tradizione sinottica23 Le aggiunte e lo slittamento dalla prospettiva apocalittica a quella mistica24 Gli «agrapha» di Gesù - Cenni di storia della ricerca25 Alcuni esempi26 Dialoghi di rivelazione27 «Epistola apocrifa di Giacomo»28 Le condizioni per seguire Gesù nel Regno dei cieli29 «Dialogo del Salvatore»30 Conoscere se stessi31 «Vangelo secondo gli Egiziani»32 La necessità della continenza sessuale33 «Lettera degli apostoli»34 La fede nella risurrezione della carne35 «Domande di Bartolomeo»36 La discesa di Gesù agli inferi37 Cap. 5 - Vangeli con cornice narrativa38 I cosiddetti «vangeli giudeocristiani»39 Il «Vangelo degli ebioniti»40 Il «Vangelo dei nazarei (o nazorei)»41 Il «Vangelo secondo gli ebrei»42 Gesù appare al fratello Giacomo43 Il «Vangelo di Pietro»44 La risurrezione di Gesù45 Il «Vangelo segreto di Marco»46 Gesù risuscita un giovane e lo istruisce sul mistero del regno di Dio47 Gli altri vangeli frammentari48 I vangeli dell’infanzia49 Il «Protovangelo di Giacomo»50 Verifica della verginità di Maria dopo che ha partorito Gesù51 «L’infanzia del Signore Gesù»52 Miracoli compiuti da Gesù fanciullo53 Reazioni stizzite di Gesù54 Cap. 6 - Vangeli gnostici55 Il «Vangelo di Maria»56 Dibattito sul ruolo di Maria Maddalena nella trasmissione degli insegnamenti di Gesù57 Il «Vangelo di Giuda»58 Gli altri vangeli gnosticiContenuto: I Vangeli apocrifi. Un'altra immagine di Gesù  (copyright a stampa: Società editrice il Mulino, Bologna, 2009)Download (size): 1 file zip (mp3)128 Kbps – 262 Mb

L'Apocalisse
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Piero Stefani - Alberto Rossatti

L'Apocalisse

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Una parola che evoca eventi ineluttabili, senso di angoscia, visioni enigmatiche, simboli indecifrabili: Apocalisse significa prima di tutto rivelazione; di che cosa? Di una serie di catastrofi che preannunciano la fine del mondo? Dell'avvento di una realtà nuova piena di gioia e priva di morte? Della signoria di Gesù Cristo sulla storia? Parlare di Apocalisse significa riferirsi a un genere letterario e a una corrente religiosa, ma soprattutto all'ultimo testo del Nuovo Testamento, conosciuto come Apocalisse di Giovanni. Il volume - attraverso la storia, la letteratura, l'arte - propone un viaggio nel mondo visionario e simbolico della rivelazione che sigilla la Scrittura.A chi desiderasse comprendere meglio e approfondire la tematica consigliamo la visione di alcuni film che la trattano egregiamente:I quattro cavalieri dell'Apocalisse (1962) di Vincente Minnelli con Glenn Ford e Ingrid ThulinIl settimo sigillo (1957) di Ingmar Bergman con Max von SydowIndice (totale 28 tracce):Introduzione. L’attesa apocalittica tra catastrofe e speranzaCap. 1 - Apocalisse e apocalittica Cap. 2 - L’Apocalisse di GiovanniCap. 3 - L’Apocalisse lungo la storiaCap. 4 - L’Apocalisse nella letteratura e nell’arteContenuto: Piero Stefani - L'Apocalisse. L'ultima rivelazione  (copyright a stampa: Società editrice il Mulino, Bologna, 2008)Download (size): 1 file zip (mp3)128 Kbps – 288 Mb

Le memorie di un pazzo (Audio-eBook)
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Altro

Nikolaj Vasil'evič Gogol' - Alberto Rossatti

Le memorie di un pazzo (Audio-eBook)

il Narratore audiolibri

Abstract: Anteprima audio: Il racconto - che fa parte della raccolta 'Arabeschi' e 'Racconti di Pietroburgo' - scritto in prima persona nella forma di un diario, narra la progressiva discesa nella follia del burocrate Aksentij Ivanovic. Attratto dalla bella figlia del suo direttore, e volendo sapere qualcosa di più sul conto di lei, Aksentij Ivanovic sottrae le lettere che sarebbero state scritte dalla cagnolina Maggie, nelle quali egli crede di leggere tutto il disinteresse della ragazza verso di lui. Appresa la notizia che il trono di Spagna è vacante, Aksentij Ivanovic si proclama monarca di quel Paese, inizia a firmare i documenti come Ferdinando VIII e chiede la mano della figlia del direttore; quindi si mette al lavoro sulla sua divisa da consigliere titolare per farne un manto regale. Ormai divenuto completamente pazzo, Aksentij Ivanovic viene portato al manicomio, che però a lui appare come la corte spagnola. L’effetto di ironia e comicità nasce dal divario che esiste tra la realtà del lettore e quella del protagonista, ma in realtà la follia in quest'opera di Gogol' rappresenta una via di fuga dalla ragione obiettiva, dal raziocinio dei benpensanti e dalla burocrazia, il grado a cui tutto viene sacrificato e da cui tutto dipende: felicità, salute e ricchezza.Contenuto: Le memorie di un pazzo (Audio-eBook)Download (size): 1 file .epub - 63,5 MbQuesto Audio-eBook è in formato EPUB 3. Un Audio-eBook contiene sia l'audio che il testo e quindi permette di leggere, di ascoltare e di leggere ascoltare in sincronia. Può essere letto e ascoltato su eReader, tablet, smartphone e PC. Per i requisiti tecnici e una guida alla fruizione potete consultare la Guida all'Audio-eBook